Judo

Judo - La nostra storia

La nostra scuola è la più antica della città e da noi sono passati e cresciuti tutti i più bravi judoka del territorio e non solo. Il nostro primo insegnante è stato il maetro Ken Noritomo Otani (Tokyo, 10 gennaio 1920 – Tokyo, 31 marzo 2017), colui che tra i primi portò il judo in Italia, la tradizione poi è continuata con la famiglia Grande. Di generazione in generazione.

Vienici a trovare in palestra per saperne di più su questo meraviglioso sport. Gli istruttori ed i Maestri saranno ben lieti di spiegare di persona le dinamiche che si creano durante l'allenamento ed i vantaggi che questo sport offre al proprio fisico.


Obiettivi

Ecco alcuni buoni motivi perché dovreste praticare Judo da noi:


  • Perchè il Judo é presa di coscenza di sè stessi sotto il profilo fisico e psichico.
  • Perché il Judo é rispetto, di sé stessi, del prossimo, della Natura, dell' Universo
  • Perché il Judo é adatto ai bambini ai quali favorisce la coordinazione psicomotoria, la formazione ed il consolidamento del carattere
  • Perché il Judo é difesa personale integrale quindi Autodifesa maschile e femminile
  • Sviluppa la qualità della relazione con l'altro
  • Perché il Judo nel suo nome stesso racchiude il suo significato profondo, attraverso la Tecnica (il Ju), raggiungere la Via (il DO) - Via di crescita interiore nel senso più ampio e completo del termine e che si realizza nella dura pratica sul Tatami